fbpx

Calendar

Gen
16
Gio
“PERFORMANCES” di Angelo Antelmi @ Susumaniello Vineria
Gen 16@21:00–23:00
“PERFORMANCES” di Angelo Antelmi @ Susumaniello Vineria

GIOVEDÌ 16 Gennaio 2020, h. 21 presso la vineria Susumaniello di Brindisi, Angelo Raffaele Antelmi presenterà “PERFORMANCES”, un libro-viaggio intrigante tra sacro e profano

Angelo Raffaele Antelmi è nato a Brindisi ed ha vissuto in Veneto, a Torino, prima di ritornare a Brindisi. Artista poliedrico e provocatorio, a tratti dissacrante, ma sempre poetico, dagli anni ‘70 ad oggi ha giocato costantemente con il corpo, le varie arti ed i suoi talenti, per invogliare gli Spettatori a riflettere sulle contraddizioni dell’Essere Umano, mettendolo a nudo nelle sue articolate e suggestive complessità.

Attraverso questo suo ultimo lavoro, ci faremo accompagnare tra aneddoti scanzonati e ostacoli da lui incontrati tra i palcoscenici itineranti nelle piazze di Torino e di Brindisi, attraverso una carrellata inedita di Performance accattivanti, in sui si sussegue un’altalena armoniosa tra Maschile e Femminile.

Con Angelo Antelmi, Gabriella Gravili e Piera Di Falco

L’appuntamento rientra nell’ambito della rassegna di eventi del Salento Pride, che sarà presente con un info point e un banchetto informativo.

Gen
23
Gio
AMA Party! a Brindisi @ NAC
Gen 23@20:30–Gen 24@00:00
AMA Party! a Brindisi @ NAC

Il team del Salento Pride è lieto di invitarvi tutte e tutti giovedì 23 gennaio 2020 a Brindisi, presso la sede del NAC in via Nicola Antonio Cuggiò 1.

Ritorna AMA Party!
Ama chi vuoi e balla con noi! Rainbow gadget, musica figherrima e gender a palate.
Music powered by Dj ASTRID.

Cocktail, buffet e tanta buona musica dalle 20:30 a mezzanotte.

AMA Party è una festa di suoni e colori, da celebrare insieme per prepararsi al prossimo Salento Pride, a Brindisi il 20 giugno 2020.

*** Ingresso 7€ con buffet e cocktail incluso. ***

Tutto il ricavato sarà devoluto come donazione per la realizzazione del Pride a Brindisi.

Gen
27
Lun
L’Omocausto ieri e oggi @ Arci Nardò Centrale
Gen 27@19:30–22:30
L'Omocausto ieri e oggi @ Arci Nardò Centrale

Si chiama Giornata della Memoria, ma purtroppo di ricordi ne rimangono sempre meno.

Non c’è solo l’olocausto tra le orribili deportazioni compiute in Europa dal regime nazi-fascista, prima e durante la Seconda Guerra Mondiale. Purtroppo i regimi hanno infierito incarcerando, torturando e uccidendo, oltre agli ebrei, anche omosessuali, lesbiche, persone disabili, rom e sinti, tutti coloro che erano ritenuti “inferiori” e perciò non degni di vivere.

Le associazioni Arcigay Salento e Arci Nardò Centrale si impegnano a presentare alla cittadinanza una riflessione sulla storia dell’omocausto e sull’importanza della diversità e dell’inclusione sociale, oggi messe nuovamente a rischio dal serpeggiare dei moderni sovranismi e nazionalismi.

Interverranno durante l’evento:

  • Gianmarco Caniglia, presidente di Arcigay Salento
  • Antonio Sedile, docente di Psicologia presso IISS “Moccia” – Nardò
  • Roberta Bruno, moderatrice

L’appuntamento è lunedì 27 gennaio 2020 alle ore 19:30 presso Arci Nardò Centrale, in via Giacomo Matteotti 6, Nardò.

L’appuntamento rientra nell’ambito della rassegna di eventi del Salento Pride, che sarà presente con un info point e un banchetto informativo.